TIMELINE
GLOSSARIO
  • G9

    Il G9 è quanto di più britannico possa esistere. Introdotta nel 1937, la giacca è la prima in assoluto del suo genere! Fu creata dai fratelli Miller per colmare una lacuna nel mercato delle giacche da golf. Conosciuta anche come l'unica e sola Harrington Jacket, il G9 non si ferma al Regno Unito, ma ha raggiunto ogni angolo del mondo non solo grazie alla sua qualità duratura, ma anche per la sua estetica, che ha conquistato celebrità, sottoculture e, in realtà, proprio tutti! È una giacca così inclusiva che chiunque può indossarla: è al 100% unisex. Il G9 si riconosce dalla vita e dai polsini a coste, dalla fodera Fraser Tartan e dallo spallone con motivo ad ombrello. È diventata una delle giacche più iconiche mai realizzate e siamo orgogliosi di dire che tutto è iniziato qui da Baracuta.

  • Harrington

    L'unica e originale Harrington Jacket è la giacca G9 di Baracuta. Il nome risale al 1964, quando l'attore Ryan O'Neal, che interpretava Rodney Harrington nella sitcom Peyton Palace, indossava il suo G9 in quasi tutti gli episodi, tanto che la gente iniziò a chiamarlo Harrington. Questa tendenza si è poi consolidata quando John Simons aprì nel Regno Unito un negozio chiamato The Ivy Shop, un omaggio allo stile Ivy League. Espose in vetrina il G9 Baracuta con accanto la scritta "Harrington Jacket" e il resto è storia!

  • SPORT

    Fin dall'inizio, Baracuta è sempre stato un marchio molto conosciuto nel mondo dello sport. I fratelli Miller - i fondatori di Baracuta, per chi non lo sapesse - erano appassionati golfisti che frequentavano il Manchester Golfclub. Si accorsero che il mercato chiedeva a gran voce una giacca versatile, ideale per agevolare i movimenti dei golfisti durante il gioco. Si può dire che il golf abbia piantato il seme per l'iconica giacca G9. Lo rivela già il suo nome: G sta per Golf e 9 sta per le 9 buche del campo da golf! Oltre al miglioramento dei movimenti, offriva ai giocatori anche un posto strategico dove tenere le palline da golf. Le tasche del loro amato G9 erano progettate appositamente per contenerne due, rendendo la giacca ancora più pratica: una vera svolta. Uno dei più grandi golfisti del mondo, Arnold Palmer, ha collaborato con Baracuta per la realizzazione di una collezione nel 1970, consolidando la presenza di Baracuta nel mondo del golf. Ma non solo: Baracuta è ben nota anche nell'ambiente del calcio. La squadra inglese vincitrice della Coppa del Mondo del 1966 ricevette capispalla appositamente confezionati da Baracuta, che fornì giacche anche per la squadra del 1970. Il cappotto era conosciuto come "il messicano" o l'impermeabile Ramsey. Il nome deriva da Sir Alfred Ramsey, che fu visto sfoggiare un G9 color bordeaux la sera prima della vittoria dell'Inghilterra 4-1 contro la Germania Ovest, rendendo questo marchio una sorta di portafortuna per gli inglesi.

  • Fraser Tartan

    Anche se il G9 Harrington Jacket nasce nel 1937, la fodera Fraser Tartan che riveste l'interno ha in realtà radici scozzesi-gaeliche che risalgono al XIII secolo. Il Brigadier Generale Simon Christopher Joseph Fraser,25° Capo del Clan Fraser di Lovat, nel 1938 cedette a Baracuta i diritti per l'utilizzo del Fraser Tartan di famiglia, che fu utilizzato per dare gli ultimi ritocchi alla prima e unica giacca Harrington. Il clan Fraser ha forti legami con Inverness ed è sopravvissuto a molte guerre di indipendenza scozzesi e faide tra clan. Il Fraser Tartan ha attraversato situazioni difficili, uscendone sempre vincitore, e incarna perfettamente lo spirito del G9 per la sua resistenza e durevolezza.

  • USA

    Nel 1953, Baracuta è approdata in America aprendo un ufficio all'interno del famosissimo Empire State Building. Il marchio è esploso negli Stati Uniti grazie agli studenti della Ivy League e alle celebrità di alto profilo che hanno indossato il G9. Poster di star di grande calibro che indossano il loro amato G9 si sono diffusi in tutte le confraternite, inducendo gli studenti ad acquistare loro stessi la giacca. La gente è stata conquistata da quello che è diventato noto come Ivy Look, lo stile preppy associato alla East Coast, creando una nuova estetica. Quando Baracuta arrivò negli Stati Uniti, una piccola azienda chiamata Van Heusen acquistò i diritti per il suo nome, ed è qui che entra in gioco Four Climes. Dopo qualche tempo, Baracuta riacquistò il nome. Niente paura, il marchio del Regno Unito è rimasto intatto. Four Climes va visto piuttosto come una collezione speciale lanciata da Baracuta negli Stati Uniti.

  • Manchester

    Tutto è iniziato in una fredda giornata di pioggia nel cuore di Manchester, quando i fratelli Miller hanno presentato Baracuta e la giacca più iconica del mondo, la G9 Harrington Jacket. E sempre a Manchester si trovava anche la loro prima fabbrica. Essendo una delle città più umide del Regno Unito, a Manchester l'abbigliamento antipioggia è fondamentale. I Miller producevano abbigliamento antipioggia già prima del 1937, per cui erano già esperti quando svilupparono il G9. Da allora Baracuta si è espansa fino a raggiungere ogni angolo del pianeta, ma sarà sempre di casa a Cottonopolis.

  • SOTTOCULTURA

    Dopo la mania dell'Ivy League, molte sottoculture hanno iniziato a spuntare dappertutto, desiderose di adottare anch'esse il G9 come "pezzo forte". Sottoculture come i Mods, lo ska, gli skinhead, i rocker e gli amanti del punk: Baracuta ha vestito tutti ed è sempre stata un punto di riferimento per chiunque. Il G9 dà una mano ad esprimere chi si è e chi si vuole diventare. Ancora oggi viene scelto in tutto il mondo come pezzo rappresentativo, indipendentemente dalla provenienza di chi lo indossa. Ecco perché è un classico di tutti i tempi.

  • Negozio Baracuta

    Abbiamo cercato in lungo e in largo il posto migliore per aprire il nostro flagship store Baracuta. Alla fine, nel 2016, abbiamo messo radici nella capitale multiculturale d'Italia, Milano. Nonostante sia un vero e proprio punto d'incontro tra culture e provenienze diverse, resta un luogo accessibile a tutti. Non c'è niente di meglio di un'immersione totale nel mondo di Baracuta. La moquette e la carta da parati Fraser Tartan aggiungono un tocco caratteristico al negozio. L'architettura in stile georgiano che caratterizza l'esterno del negozio è così tipicamente britannica che sembra di varcare una classica porta in stile inglese. Mantenere questo legame con Inghilterra è stato fondamentale per la realizzazione del negozio situato in Via Edmondo De Amicis, 24.

  • Spallone con motivo ad ombrello

    Quando è nato il G9, c'era un grande vuoto nel mercato dell'abbigliamento sportivo-formale. Rivolgendosi inizialmente ai golfisti che molto spesso dovevano affrontare il clima piovoso inglese, i fratelli Miller hanno ideato con grande creatività lo spallone con motivo ad ombrello studiato per consentire la traspirazione. Ma non si sono fermati qui: questa caratteristica è stata accuratamente progettata in modo da allontanare anche la pioggia dalla giacca e dalla persona che la indossa. La forma dello spallone si ispira al più famoso oggetto antipioggia esistente, l'ombrello, ed è diventata un segno distintivo delle giacche Baracuta.

  • Icona

    Non è un segreto che Baracuta produca pezzi iconici. Per esempio, siamo stati i primi a produrre l'originale e rinomata G9 Harrington Jacket - una giacca che dalla sua nascita è stata copiata più e più volte, dimostrando che abbiamo davvero lasciato il segno nella storia dell'abbigliamento. Ma non finisce qui. Poco tempo dopo, il G4 (gemello del G9) è diventato famoso per la sua silhouette ampia, raggiungendo il G9 in termini di status di icona mondiale. Si dice che tutte le cose debbano sempre essere in numero di tre, e non si sbaglia: il terzo pezzo incredibilmente famoso di Baracuta è il G10, oggi trasformato in G12. Sì, il nostro iconico G10 ha ricevuto un leggero restyling e un nuovo nome! Ora il G12 è più lungo, pur mantenendo tutte le altre caratteristiche del G10. Queste giacche iconiche contribuiscono a tirare fuori la propria natura più autentica e possono essere abbinate con qualsiasi capo di abbigliamento! Non è forse questo a rappresentare una vera icona?

  • Abbigliamento antipioggia

    I Miller hanno iniziato a produrre abbigliamento antipioggia nel Regno Unito nel 1912, ovvero oltre 100 anni fa! Quindi si può dire che quando Baracuta entrò in scena nel 1937, aveva già un vasto bagaglio di competenze e conoscenze necessarie per creare l'iconica giacca G9. All'inizio i fratelli producevano impermeabili per aziende famose come Marks & Spencer. Ma perché l'abbigliamento da pioggia era così popolare? Il Regno Unito, ma soprattutto Manchester, è noto per il clima caratterizzato da un'elevata quantità di precipitazioni, quindi entrare nel settore dell'abbigliamento antipioggia era la mossa migliore che si potesse fare. Da allora, Baracuta ha continuato a produrre pezzi classici, come il G9, il G4, il G12 e molte altre giacche!

  • Made in the UK

    Essendo un marchio britannico, siamo orgogliosi che le nostre giacche G9, G4 e G12 in Baracuta Cloth siano ancora oggi prodotte nel Regno Unito da abili artigiani britannici e che continueranno a essere prodotte qui in futuro. Questo è un aspetto molto importante per noi come marchio e per i nostri clienti. Il mercato globale di oggi non ci impedirà di produrre nel nostro stabilimento di Londra. Ci riforniamo anche di materiali e tessuti da fornitori locali affidabili, ad esempio per la lana inglese.

  • G4

    L'irresistibile G9 ha un fratello! Il G4, dal carattere più rilassato, è stato progettato per offrire una vestibilità più morbida. È facilmente riconoscibile per il fatto che non ha un elastico in vita o sui polsini, sostituito da chiusure a bottoni in entrambe le aree. Questa giacca offre a chi la indossa più spazio, più libertà di movimento e protezione dalla pioggia. Si distingue dalla massa grazie a tutte queste caratteristiche, oltre alle iconiche e immortali qualità della G9 che ancora possiede. Disegnato con le riconoscibili tasche oblique per contenere due palline da golf, il colletto a due bottoni e l'inconfondibile motivo dello spallone con motivo ad ombrello. Una caratteristica che non può mancare è la fodera Fraser Tartan, marchio di fabbrica di Baracuta, concesso al marchio da Lord Fraser.

  • G12

    Addio G10, benvenuto G12! Chiariamo un po' di confusione: il nostro G10 è stato leggermente modificato e ha assunto un nuovo aspetto, prendendo il nome di G12. È un po' più lungo del tradizionale G10, per cui ha uno stile più formale. Il G12 ha fatto il suo debutto nel 2022. Con la sua struttura morbida e delicata, questo elegante impermeabile garantisce la massima protezione dalla pioggia. Sono presenti tutti i dettagli caratteristici di Baracuta, come la fodera Fraser Tartan, lo spallone con motivo ad ombrello e le tasche anteriori con patta e bottoni. I polsini dell'impermeabile sono chiusi da bottoni per consentire la regolazione.

  • Celebrità

    Secondo molte fonti, come Wikipedia, Baracuta è un'attrazione per le celebrità. Il G9 è stato visto per la prima volta addosso a Elvis Presley nel film “La via del male” del 1958 ed è poi diventato un punto fermo del guardaroba di personaggi come James Dean, Steve McQueen, Frank Sinatra, Daniel Craig, Bradley Cooper, Tom Hardy, Mark Wahlberg, Jamie Foxx, Leonardo Di Caprio, Jason Statham e molti altri. Il G9 è una giacca classica che continua a essere indossata da attori in numerosi film e sul palco da artisti come Eric Clapton. Gliela si vede persino sfoggiare quando sono in giro nella vita di tutti i giorni. È davvero un classico senza tempo che ha superato la prova del tempo fin dal primo giorno.

  • Colletto a due bottoni

    Le giacche Baracuta sono facilmente riconoscibili per una serie di caratteristiche, tra cui il colletto a due bottoni, noto anche come collo in piedi, che si trova anche nelle giacche G9 e G4. La praticità è un perfetto esempio di come la forma possa seguire la funzione per un capo indossabile in modi diversi a seconda delle preferenze. La giacca può essere lasciata aperta per un look più rilassato e casual nelle giornate più calde, e chiusa per una maggiore protezione dalla pioggia e dal freddo. A voi la scelta!

  • Baracuta Cloth

    Uno dei tanti motivi dell'incredibile successo delle nostre collezioni è il modo in cui realizziamo i nostri capi. In molti di essi, come nell'iconico G9, utilizziamo il Baracuta Cloth, un tessuto di alta qualità che li rende idrorepellenti e li mantiene asciutti in caso di pioggia.

STORE
BARACUTA FLAGSHIP STORE

VIA DE AMICIS 24 - 20123 MILANO

(+39) 3346823015

(+39) 02 5810 9012